corpo-scenico-PAST

CORPO SCENICO

di Teatro delle Moire con i partecipanti al laboratorio Corpo Scenico

ESITO PUBBLICO: 5 GIUGNO

ore 21 LachesiLAB

Una tavola imbandita, che suscita possibili rimandi a cenacoli o a banchetti di shakespeariana memoria, attorno a cui si aggirano e agiscono delle figure.
Un lavoro non formalizzato, ma in cui i performer si muovono secondo dei codici e degli “appuntamenti” fissati a seguito di alcune improvvisazioni. A poco a poco verranno svelati e mostrati quali siano stati i passaggi e i punti di partenza che ci hanno condotto a questa possibilità coreografica.

 

Alla fine dell’edizione 2017-2018, il laboratorio di ricerca teatrale Corpo Scenico propone un’apertura al pubblico, mostrando alcuni materiali che sono stati oggetto di studio durante il corso.

Presenteremo un lavoro relativo ad una ricerca sul movimento e sul gesto che proveremo a ripercorrere partendo da un suo possibile esito, in questo caso una scena teatrale che vede i performer agire attorno ad una tavola imbandita, che suscita possibili rimandi a cenacoli o a banchetti di Shakespeariana memoria. Si tratta di un lavoro non formalizzato, ma in cui i performer si muovono secondo dei codici e degli “appuntamenti” fissati a seguito di alcune improvvisazioni. A poco a poco verranno svelati e mostrati quali siano stati i passaggi e i punti di partenza che ci hanno condotto a questa possibilità coreografica.

Non si tratta quindi di assistere ad uno spettacolo o ad una performance, ma di addentrarsi nella prassi, in quelle che sono alcune delle possibili modalità di lavoro e di ricerca sul movimento.

E a seguire, come nostra consuetudine da qualche anno, presenteremo un bizzarro, personale e scanzonato rifacimento di alcuni video di brani musicali pop e rock, che vedono coinvolti i nostri allievi.

Nel mezzo… un bicchiere di vino per tutti.

I fantastici performer in rigoroso ordine alfabetico:
Barbara Capanni, Catia Dal Seno, Fabio Guidotti, Maurizio Pleuteri, Diana Pozzi, Chiara Tirloni
Federica Nanni (presente nei videoclip)
Progetto Videoclip (collaborazione all’ideazione, riprese e montaggio): Filippo Ceredi
Assistenza illuminotecnica in sala: Adriana Renna
Ideazione e cura del progetto: Alessandra De Santis e Attilio Nicoli Cristiani

OUT-OF-THIS-WORLD-PASSATO

di e con Cinza Delorenzi, Claudia Monti, Clelia Moretti

OUT OF THIS WORLD

in residenza: 24/28 febbraio, 2/4 marzo e 20/26 novembre 2018

“Oggi i media hanno rivoluzionato l’informazione ma c’è una parte di lavoro che riguarda il corpo e la danza che è meno visibile e ciò nonostante opera, in altro modo, al di fuori dei...

claire-flavia-EVENTO-PASSATO

di e con Clara F. Crescini e Flavia Zaganelli

WAYS OF BEING TOGETHER

in residenza: 13/18 settembre 2018

WAYS OF BEING TOGETHER  è un work in progress. E’ una ricerca che si è sviluppata in uno spazio di autorialità  condivisa e di confronto su pratiche fisiche, coreografiche e  teoriche. E’ un dialogo...

LUNATICO-PASSATO

di e con Massimiliano Balduzzi

LUNATICO

in residenza: 9/12 luglio e 1/20 agosto 2018

Perché lo dici sottovoce? Perché voglio che ti avvicini. La voce umana puo’ articolare molti suoni, vocali e consonanti di ogni tipo. Sa combinarli fra loro in parole infinite, tante quante le cose del...

ALMA-PASSATO

di Nina's Drag Queens con Lorenzo Piccolo

VEDI ALLA VOCE ALMA **english version**

in residenza: 4/6 luglio 2018

“Il sipario rivela una camera da delitto. Davanti al letto, per terra, è sdraiata una donna con una lunga camicia, come assassinata. (…) L’autore vorrebbe che l’attrice desse l’impressione di sanguinare, di perdere il...

self-it-PAST

di e con Francesco Michele Laterza

SELF HITS primo studio

in residenza: 13/15 aprile, 20/22 aprile, 6-20-27 giugno e 12/17 giugno 2018

I primi appunti di questa nuova creazione si muovono a partire da una serie di canzoni scritte negli ultimi cinque anni, da una collezione di personaggi fittizi e dalla sperimentazione di diverse modalità performative...

LA-SOGLIA-PASSATO

di e con Flora Vannini e Raffaele Rezzonico

LA SOGLIA GIARDINO

in residenza: 19/23 gennaio, 22/30 marzo e 25/27 maggio 2018

La Soglia Giardino raccoglie oggi tre composizioni di parole, movimenti e suoni che provano a ricostruire in modo personale e indiziario l’origine di tre giardini: quello che nasce nel chiuso della nostra mente, della...

webdesign:creepeers